Il Portale degli Operatori Olistici

Medicina Quantistica, Naturopatia, Fiori Di Bach, Meditazione, Bowen, Arte Terapia, Psico Naturopatia, Autostima, Pedagogia e...

Flavio Gandini

Flavio Gandini – Docente e inventore della Dermoriflessologia

Sono Flavio Gandini. Per presentarmi devo usare il plurale, ovviamente non il plurale maiestatis dei papi e dei sovrani.

Un semplice noi, che mette al mio fianco Samantha Fumagalli, perché è con lei che ho condiviso l’avventura che sto per raccontare.

L’universo umano e quello naturale ci hanno sempre affascinati moltissimo.

flavio gandini
Conoscere se stessi e conoscere il mondo sono due aspetti di un tutto, che si alimentano incessantemente e non si esauriscono mai.

Così non abbiamo mai smesso di osservare e studiare la dimensione interiore e quella esteriore, la psiche e le sue manifestazioni, cercando corrispondenze, verificando teorie e pratiche.

A segnare una svolta nella nostra vita da ricercatori è stato un incontro straordinario, quello con Giuseppe Calligaris, o meglio con le sue scoperte.

Questo geniale scienziato, vissuto in Italia tra il 1876 e il 1944, ha condensato in una sola vita quello che avrebbe potuto richiedere secoli di ricerche, e ancora oggi i suoi studi si rivelano avanguardistici.

Non provo neanche a riassumere qui la vastità del suo operato, perché sarebbe impossibile.

Ma devo tratteggiarne almeno i contorni, per mostrare le origini che ci hanno portato ad anni di sperimentazione, fino a creare la Dermoriflessologia.

Agli inizi del 1900, Giuseppe Calligaris, medico neurologo specializzato in psichiatria, inizia una ricerca sulla sensibilità cutanea.

Intuendo la stretta relazione esistente tra corpo e psiche, tra micro e macrocosmo, scopre sulla pelle una ricchissima mappa riflessologica, che mette in collegamento gli organi con i sentimenti, l’essere umano con l’universo.

I risultati delle sue ricerche vengono accolti con perplessità dall’ambiente accademico, ma Giuseppe Calligaris non si scoraggia e, in pochi decenni, pubblica decine di volumi sul suo lavoro.

Leggere i suoi preziosi testi, dopo aver percorso strade disseminate di psicologia, ermetismo e spiritualità, ha spalancato davanti ai nostri occhi un mondo di possibilità.

Così abbiamo deciso di rispondere all’appello dello stesso Calligaris, mettendo sul banco di prova le sue scoperte.

Gli anni dedicati agli esperimenti ci hanno confermato la validità dei suoi studi, ma non solo.

Intuendo campi d’applicazione inimmaginabili fino ad allora, abbiamo formulato prima una metodologia di lavoro e una tecnica riflessologica.

Infine unificato il tutto nella disciplina olistica della Dermoriflessologia.

Da anni è attiva l’Accademia di Dermoriflessologia, di cui siamo docenti, e sono già molti gli operatori che lavorano con grandi soddisfazioni.

La storia continua e le ricerche proseguono ancora oggi.

Accademia di Dermoriflessologia

L’Accademia di Dermoriflessologia è il percorso di formazione per Dermoriflessologi.

È strutturato in 7 moduli formativi di 20 ore accademiche ciascuno, suddivisi in 7 week-end, per un totale di 140 ore frontali più 150 ore di studio individuale del materiale didattico e 150 ore di pratica.

La frequenza è obbligatoria. È ammesso un massimo del 15% di assenze sul monte ore totale.

Sono previsti 3 esami, con votazione finale espressa in trentesimi.

Al termine del ciclo di formazione, e dopo il superamento degli esami, viene consegnato l’Attestato  che abilita il Dermoriflessologo a operare attraverso sessioni individuali.

Sono previsti, in seguito, moduli di aggiornamento (facoltativi) e moduli per l’abilitazione a condurre sessioni di gruppo (facoltativi).

Flavio Gandini, direttore della Accademia di Dermoriflessologia