Il Portale degli Operatori Olistici

Medicina Quantistica, Naturopatia, Fiori Di Bach, Meditazione, Bowen, Arte Terapia, Psico Naturopatia, Autostima, Pedagogia e...

Dermoriflessologia, origini e benefici della tecnica olistica

22 luglio 2017

Benefici e potenzialità della Dermoriflessologia

Vediamo insieme l’origine e le potenzialità della Dermoriflessologia e che cosa può fare per te

La Dermoriflessologia è una disciplina olistica dedicata al benessere psicofisico, alla crescita personale e all’evoluzione spirituale dell’essere umano.

Si fonda sulle basilari conoscenze esoteriche, tramandate nei secoli e giunte fino a noi grazie all’ermetismo ed a personaggi come Georges Ivanovič Gurdjieff, Rudolf Steiner, Carl Gustav Jung, Carlos Castaneda e molti altri.

dermoriflessologia

Carl Gustav Jung

In questo scrigno di conoscenze si integrano le prodigiose scoperte dello scienziato italiano Giuseppe Calligaris ed i risultati delle nuove ricerche che ho portato avanti io, Flavio Gandini, insieme a Samantha Fumagalli.

Contatta Flavio Gandini

Giuseppe Calligaris è stato un brillante neurologo nonché scienziato degli inizia del ‘900. Basti pensare che la tesi della sua laurea aveva come titolo “Il Pensiero che guarisce“.

Giuseppe Calligaris appena laureato, ha iniziato a collaborare con Giuseppe Mingazzini, padre della Neurologia Italiana.

La Dermoriflessologia si avvale di una tecnica riflessologia che usa la pelle come specchio della sfera psichica e somatica.

Grazie alla quale si può effettuare un’indagine dello stato energetico e promuovere il riequilibrio psicofisico e l’auto conoscenza.

La tecnica della Dermoriflessologia si basa sulla capacità del corpo di conservare la memoria del proprio vissuto e sulla capacità della pelle di essere uno specchio fedele di corpo e anima.

Che cosa si può fare con la Dermoriflessologia?

Rilevare le condizioni psicofisiche.

Inviare segnali al corpo e alla psiche, per indurre risposte di riequilibrio e auto guarigione.

Portare alla luce la vera personalità, le aspirazioni ed i desideri autentici.

Lavorare sulle memorie genealogiche e sui condizionamenti derivanti dalla storia familiare.

Promuovere la risoluzione dei traumi e la liberazione dai condizionamenti derivati da episodi stressanti o dolorosi.

Stimolare sentimenti e stati d’animo positivi.

Amplificare il ricordo dei sogni e pilotare l’attività onirica, per permettere all’inconscio di affiorare alla coscienza e per trovare soluzioni nuove e creative.

Facilitare i percorsi di crescita personale, sviluppare la coscienza e la consapevolezza e risvegliare le facoltà superiori.

Su che cosa si basa la Dermoriflessologia

La Dermoriflessologia si basa sulla legge della Triplice Corrispondenza.

dermoriflessologia
Emozioni e pensieri producono risposte a livello fisico e reciprocamente, le condizioni fisiche influenzano pensieri ed emozioni.

Questa relazione si riflette sul tessuto cutaneo, dove è possibile individuare e riconoscere i flussi dell’energia oltre che le memorie cristallizzate nel corpo e nei sistemi energetici.

Sempre attraverso la pelle è possibile inviare segnali al corpo ed alla psiche, per prendere coscienza della nostra parte più profonda e autentica.

Per stimolare sentimenti positivi, indurre risposte di auto guarigione, polarizzare i sogni e addirittura per sviluppare le facoltà superiori.

Chi è e cosa fa il Dermoriflessologo

Il Dermoriflessologo è un operatore del benessere, un supporter, un assistente, un sostegno per le persone che si rivolgono a lui o lei.

Il Dermoriflessologo accompagna la persona da una situazione presente ad una desiderata.

Aiuta la persona a prendere coscienza della sua condizione attuale e delle motivazioni che lo hanno condotto fin lì.

Aiuta ad operare un cambiamento per migliorare il proprio rapporto con se stesso e con il mondo circostante.

A scoprire e valorizzare le proprie potenzialità, ad individuare i propri obiettivi e raggiungerli.

Il tutto attraverso un processo autonomo di auto conoscenza e apprendimento.

Il Dermoriflessologo può agevolare il naturale processo di auto guarigione e aiutare la persona a prendersi cura di sé, a scoprire i propri limiti e condizionamenti così come le potenzialità, i talenti, le aspirazioni autentiche.

Il bravo Dermoriflessologo ha lavorato prima di tutto su di sé e ha percorso la via, ha guardato in faccia e accolto la sua ombra.

Ha attraversato grotte sotterranee, è passato attraverso il fuoco e ora può essere un compagno per chi deve percorrere quelle strade.

Un compagno, non un maestro. Il vero Dermoriflessologo è reso umile dal suo stesso viaggio.

La Dermoriflessologia è un dolce riequilibrio della tua essenza

 

Lascia un commento