Il Portale degli Operatori Olistici

Medicina Quantistica, Naturopatia, Fiori Di Bach, Meditazione, Bowen, Arte Terapia, Psico Naturopatia, Autostima, Pedagogia e...

Come sentirti bella grazie alle parole

4 luglio 2017

Tu meriti di sentirti bella

Ciao e benvenuta all’ultima tappa di questo viaggio nella terra del sentirti bella.

Abbiamo scoperto che sentirti bella significa essere una donna felice, vuol dire che sfrutti il tuo potenziale per realizzare la vita che desideri.

Abbiamo scoperto che il primo passo per sentirti bella davvero, è quello di accettarti come sei, apprezzando la tua unicità.

sentirti bella
Per farlo è necessario fare il secondo passo, la sospensione del giudizio negativo su te stessa.

Come sta andando? Hai provato a mettere in pratica ciò che hai imparato leggendo l’articolo sul giudizio negativo?

Come ti sei sentita? È cambiato qualcosa nella tua vita, nel rapporto con te stessa e con gli altri?

Contatta Federica Vomiero

Oppure c’è ancora qualcosa che non ti permette di fare il salto?

Mi farebbe molto piacere conoscere le tue emozioni e la tua personale esperienza, soprattutto dopo che hai letto l’ultimo, indispensabile passo per entrare nello stato del sentirti Bella.

In questo articolo infatti, parliamo di amore e parole.

Contraddittorio secondo te? Anche io lo pensavo.

Di solito l’amore è un sentimento così intenso e profondo, che trasformarlo in parole significa razionalizzarlo e non è questa la mia intenzione.

Cara donna bellissima, accettarti e non giudicarti negativamente sono conseguenze di una grande, immensa e profondissima scelta: ovvero AMARTI.

Non te ne ho parlato subito perché prima occorre scardinare delle convinzioni e dei limiti mentali che ti impediscono di sentirti bella come meriti, soprattutto se sei una persona molto razionale.

Una volta che la mente è abituata ed è diventata un’alleata, è molto più facile metterla a servizio del cuore

sentirti bella femminilità
Perché quando la mente esegue e concretizza i messaggi del cuore, tocchi l’infinito dentro di te e la tua vita non è più la stessa.

I giudizi sia positivi che negativi e la non accettazione, fanno parte della dimensione mentale, dove risiedono i ricordi di esperienze passate, ferite, dolori, gioie e vittorie.

Nella dimensione del cuore tutto viene trasformato in pura energia e luce, dove non esiste un vincitore o un perdente.

Nella dimensione del cuore non ci sono migliori o peggiori e l’amore si dona come sentimento puro e non in cambio di altro amore.

Nella dimensione del cuore tutti i tuoi difetti e i tuoi limiti diventano bellezza e sentirti bella diventa una naturale conseguenza.

Perché nella dimensione del cuore, difetti e limiti faranno parte della totalità del tuo essere e conviverci, non sarà più così terribile!

Ci è stato sempre insegnato a pensare a noi stessi come degli esseri composti da diversi pezzi: corpo, emozioni, razionalità.

Il nostro corpo è composto da diverse parti e nelle emozioni ci sono quelle positive e quelle negative.

Siamo stati abituati a vederci come esseri frammentati in diversi pezzi, nella convinzione che questi componenti siano da prendere uno a uno, perché slegati fra loro.

Non è così! Siamo esseri totali e ogni parte di noi condiziona le altre parti.

Il corpo attraverso i sensi condiziona i pensieri, che a loro volta condizionano le emozioni.

È quindi ovvio che se giudichi negativamente una parte del tuo corpo, questo influisce su tutto il resto e non puoi sentirti bella.

La bellezza è totalità. Sentirti bella significa essere a tuo agio nel tuo corpo e con le tue emozioni

E questo può avvenire solo nel momento in cui attivi l’amore per te stessa.

È arrivato il momento di renderti conto che anche i tuoi limiti e difetti fanno parte di te.

È arrivato il momento di amarli come ami quelle parti di te, che invece ti piacciono tanto.

femminilità
E qui servono le parole. Perché è proprio attraverso le parole che tu comunichi con le tue gambe, i tuoi fianchi o le tue rughe, che ami ed accetti.

È attraverso le parole e la mente che ora, puoi iniziare a sentirti bella.

Parla con il tuo corpo, parla con te stessa.

Probabilmente già lo fai, ma attraverso critiche e giudizi negativi.

Non ti sto chiedendo di dirti quanto sei bella, ma ti esprimere amore nei tuoi confronti.

Puoi usare parole come “Ti voglio tanto bene”, oppure “Ti amo” o ancora “Sei davvero molto importante per me” e per finire “Grazie di esistere!”

Puoi rivolgere queste frasi direttamente alle parti del tuo corpo che non ti piacciono o con le quali ti senti a disagio.

Puoi farlo guardandoti allo specchio, toccando la parte che non ti piace, abbracciandoti.

È un momento di intensa intimità con te stessa e con la bambina che c’è in te.

Forse quella bambina è impaurita e ha tanto bisogno di attenzioni. E sei tu l’unica persona che può dargliele.

Diventa genitore di te stessa e amati

Emozionati in tua compagnia, sii consapevole che ogni volta che sorridi tutte le cellule del tuo corpo sorridono.

Ogni volta che stai bene e ti senti in pace, diventi forte e bella.

Il segreto per sentirti bella è proprio quello di amarsi totalmente e incondizionatamente.

Perché nel momento stesso in cui ti ami in maniera totale e incondizionata, senti che non hai più nulla da perdere, perché hai trovato te stessa.

Quando ami te stessa e sei a tuo agio con il tuo corpo, emerge naturalmente la tua parte femminile, quella che sa accogliere e comprendere ma sa anche dire di no a quello che non vuole.

La tua parte sensuale che sa cosa ti piace e sa stabilire relazioni affettive appaganti.

La parte di te che usa il tuo carattere e la tua personalità nel lavoro e che sa anche ascoltare. Quando ami te stessa.

Sentirti bella è un percorso, dove cuore e mente si abbracciano

 

Lascia un commento