Il Portale degli Operatori Olistici

Medicina Quantistica, Naturopatia, Fiori Di Bach, Meditazione, Bowen, Arte Terapia, Psico Naturopatia, Autostima, Pedagogia e...

Autostima femminile e la vera Bellezza delle donne

14 febbraio 2017

Autostima femminile e bellezza

Che cosa c’entra la autostima femminile con il concetto di bellezza?

Nella mia esperienza come donna e come Counselor, ho imparato che la bellezza femminile non è sinonimo di un bel corpo, un bel viso o un seno importante.

autostima femminile
La bellezza di una donna è strettamente legata a come sta nel suo corpo, il modo nel quale si vede, al rapporto che ha con se stessa e con il suo corpo.

La bellezza infatti è la consapevolezza di te stessa esattamente così come sei, del tuo valore e del tuo potere.

carisma, autostima, femminilità e fiducia in te stessa non hanno nulla a che fare con gambe scolpite, pance piatte o visi senza rughe, perché la bellezza è un insieme di fattori che superano i limiti del corpo.

Non sto dicendo che prendersi cura del proprio corpo sia sbagliato, anzi è un bellissimo gesto d’amore verso te stessa.

Se questo gesto però, non è accompagnato dalla consapevolezza che oltre all’apparenza c’è un’essenza che contiene molti altri fattori, rischi di far dipendere la tua felicità, il tuo benessere e la tua autostima femminile dal giudizio del mondo esterno e dai riconoscimenti che ne derivano.

Facciamo un passo alla volta. Che cos’è la autostima?

L’autostima significa volersi bene, è un’intenzione importantissima perché il suo significato è “voglio il tuo bene”. Quindi autostima significa volere il proprio bene.

autostima donna
Quando una persona vuole il proprio bene significa che si ama a tal punto da accogliere e accettare qualsiasi aspetto di se stessa, rispettando i propri bisogni, i propri limiti ed i propri desideri.

E’ indispensabile assumerti la responsabilità di te stessa, della tua vita e del tuo mondo interiore, diventando consapevole che ognuno di noi è al centro del proprio mondo e che tutto ciò che vediamo, sentiamo e percepiamo non è altro che la manifestazione di come ognuno di noi si vede, si sente e si percepisce.

La tua realtà, scelte e relazioni non sono altro che l’espressione di te e della relazione che hai con te stessa.

Ciò che pensano di te le persone che ti circondano non è altro che un riflesso di ciò che tu pensi di te stessa.

Se ti senti e ti vedi brutta, probabilmente incontrerai persone che confermano questo tuo sentire e questa tua visione, magari facendoti pesare i tuoi difetti e facendoti sentire inferiore rispetto alle altre donne.

Contatta Federica Vomiero

Noi donne siamo sensibili alla bellezza e la bellezza non è mai oggettiva.

Per definizione, la bellezza è l’insieme delle qualità percepite tramite i nostri cinque sensi, che suscitano sensazioni piacevoli.

I nostri 5 sensi, come ben sai, sono soggettivi: i tuoi occhi vedono attraverso la tua personale esperienza di vita, attraverso ciò che hai imparato e ti è stato insegnato come “bello”.

L’argomento bellezza interessa così tanto il mondo femminile per un motivo molto semplice: sentirci belle soddisfa il bisogno di sentirci approvate, riconosciute e soprattutto AMATE.

Quando una persona si sente amata diventa forte, consapevole e felice.

Ecco perché quando noi donne ci sentiamo belle sorridiamo più facilmente e sprizziamo gioia!

essere felici
E non solo: diventiamo forti, coraggiose, intraprendenti, creative, sensuali, femminili, accoglienti e potenti.

Qualità determinanti per vivere una vita serena, felice e realizzata.

E ti dirò una cosa importante: sono tutte qualità molto apprezzate dal genere maschile che le preferisce alla sola bellezza fisica.

Te lo dico con certezza poiché è il risultato di un sondaggio che ho fatto di recente dove ho chiesto a un certo numero di uomini di diverse età, estrazioni sociali e stati civili, quali fossero le qualità di una donna attraverso le quali si sentivano sedotti.

Ne parlo approfonditamente nel libro che sto scrivendo, dal titolo: “Perché un uomo dovrebbe innamorarsi di te?”

Quando una donna si sente bella aumenta la fiducia in se stessa, attira inevitabilmente l’uomo giusto e sa farsi rispettare in qualsiasi tipo di relazione, semplicemente perché la sua autostima femminile è alta.

Quando una donna si sente bella migliora la sua vita sessuale, perché una sana e soddisfacente sessualità non dipende dall’altro ma da TE e dal rapporto che hai con il tuo corpo.

Ma attenzione: c’è una enorme differenza tra essere bella e sentirsi bella.

Quando “sei bella”, tra virgolette perché come abbiamo visto la bellezza è soggettiva, sei prigioniera del tuo corpo, del tuo aspetto fisico e dei suoi limiti.

Limiti dettati dal tempo che passa e dalle situazioni esterne.

E soprattutto sei prigioniera del giudizio e del riconoscimento degli altri.

Questo tipo di bellezza è legata solo al corpo fisico ed a tutto ciò che è fuori da te.

insoddisfazione
Se manca la consapevolezza di chi SEI TU al di la della tua bellezza fisica, rischi di non cogliere il fascino del tempo che passa e quando la tua bellezza inevitabilmente sfiorisce, tu sfiorisci con essa.

Rischierai di sentirti triste e frustrata se un complimento atteso non arriva o quando incontri una donna più bella di te

Quando invece ti senti bella sei libera, perché sei in connessione diretta con il tuo cuore, indipendentemente dal tuo aspetto esteriore.

E la libertà che vivi ti porta dei regali meravigliosi, perché ti permette di fare e realizzare tutto ciò che desideri senza limiti, se non quelli che tu scegli di importi!

Puoi essere bella o meno bella fisicamente, ma non importa, perché tu sei libera dentro.

La tua comunicazione cambia e le persone intorno a te inizieranno a vederti bella, perché tu ti vedi bella.

autostima femminile
Non sei più prigioniera di un complimento, di un chilo di troppo, dello specchio che riflette un’immagine che non ti piace.

Imparerai che non serve cambiare lo specchio, ma cambiare gli occhi con i quali ti guardi ed il modo in cui ti percepisci.

Questo tipo di bellezza è legata alla autostima femminile ed all’amore per te stessa.

Come fare per entrare nello stato del sentirsi belle?

Ne parleremo nei prossimi articoli sulla autostima femminile.

2 risposte a Autostima femminile e la vera Bellezza delle donne

  • Sono d’accordo. dovrebbe essere chiaro e quasi scontato per tutti. oggi siamo soggetti a dei canoni di bellezza che non sono quelli reali tantomeno rispecchiano la vera bellezza. lo farò leggere a mia figlia che spesso si sente inadeguata per cose che ai miei tempi erano ridicole.
    attendo il prossimo articolo compliementi

    • Purtroppo oggi il concetto di bellezza è legato più all’aspetto esteriore che alle qualità interiori di una donna. La vera bellezza non è quella vista dagli occhi ma quella che lascia un segno nell’anima

Lascia un commento