Il Portale degli Operatori Olistici

Medicina Quantistica, Naturopatia, Fiori Di Bach, Meditazione, Bowen, Arte Terapia, Psico Naturopatia, Autostima, Pedagogia e...

Astrologia, scoprire i propri talenti con il Tema natale

5 marzo 2017

Astrologia e analisi dei temi natale

Perché Copernico, scopritore del sistema solare eliocentrico, si occupava anche di Astrologia?

Perché Galileo Galilei faceva oroscopi per vivere e ritroviamo anche quelli delle sue figlie?

Perché Giordano Bruno scrisse sull’importanza della data di nascita?

Perché lo scopritore della cura della gotta e dell’analisi dell’urina, l’alchimista chimico Paracelsus, ha scritto diversi volumi sulla spagiria, l’arte alchemica per la preparazione di rimedi ottenuti purificando ed esaltando la materia. Tenendo conto della Astrologia, quindi di orari, lune, influssi e segni planetari?

astrologia
Si potrebbe andare avanti con tanti altri esempi di Astrologia, ma preferisco approfondire un po’ l’argomento.

Possiamo dire che il sistema solare è il macrocosmo e che il microcosmo può essere rappresentato dal corpo fisico umano, animale o vegetale.

Il microcosmo è il riflesso del macrocosmo: “Come in alto cosi in basso”.

Il Sole è suo padre e la Luna sua madre” recita la Filosofia Ermetica di Ermete Trismegisto, uno dei più grandi iniziati di tutti i tempi.

L’uomo nella sua essenza, dovrebbe seguire le Leggi della natura come si faceva una volta per seminare la terra, per raccogliere i frutti, per conservarli e consumarli.

Questa è la saggezza dell’essere umano!

Contatta Marcelo Garcia

La natura è perfetta e si esprime attraverso una sola Legge universale nelle sue varie forme, quella dell’Amore e dell’espansione evolutiva di tutto il creato.

Quando l’uomo cerca di allontanarsi da essa vi è solo distruzione e squilibrio.

Disastro è un termine che significa “contro gli astri“.

tema natale
Invece la saggezza latina dice: “Astra inclinant non necessitant” cioè che gli astri inclinano, ma non determinano il destino umano, perché cambiando le azioni possiamo prevenire invece che curare, modificando le linee temporali.

Questo grazie alle raccomandazioni di persone competenti in Astrologia, che dal tempo degli egizi, Indiani, Cinesi, Maya, etc. hanno premurosamente calcolato i tempi giusti per ogni cosa.

Questo il è libero arbitrio.

Paracelsus, eccelso medico come lo era Nostradamus, affermava che il pianeta più grande del sistema solare, cioè Giove, che ha ben 12 lune più grandi della Terra stessa, regge l’organo più grande del corpo umano: il fegato.

astrologia
Questo ho potuto comprovarlo personalmente nella mia carriera di Astrologo, in migliaia di temi natali che ho fatto per altrettante persone.

Che il cuore sia retto dal Sole è risaputo, perché questo organo così importante, sede dell’amore, è fatto di luce.

Così come noi stessi siamo fatti di luce più o meno condensata.

Sono convinto che nelle molecole del cuore vi sia una densità maggiore di luce (fotoni).

Tutti noi possiamo andare verso la luce, diventando leggeri come gli uccelli, perché questa è la natura dell’evoluzione.

Quella di poter volare, sia nell’anima che nello spirito e anche se per un po’ nuotiamo controcorrente, ad un certo punto, inevitabilmente arriveremo al “Mare del vero Amore”.

Le esperienze servono a questo, per imparare.

Cosa rende la Astrologia verace?

La sua Saggezza.

Nelle trasmissioni radiofoniche dove parlo di Astrologia, accenno ai punti geneticamente deboli presenti nei temi natale delle persone interessate, posso constatarlo regolarmente attraverso continue conferme e testimonianze.

Se dovessi fare una statistica di Astrologia, potrei parlare del 98% di corrispondenza attraverso una visione veloce di pochi secondi di un tema natale, fino al 100% in un tema natale studiato approfonditamente.

I soli casi in Astrologia nei quali non si verificano problemi collegati a tali debolezze, sono quelli in cui le persone hanno fatto prevenzione rinforzando tali debolezze con metodi naturali.

Questi dati non si basano solo sulla diagnosi, ma anche sulla individuazione di talenti o potenzialità di ogni essere umano.

astrologia talenti
Queste sono informazioni estremamente utili per avere una vita più felice.

Nei transiti, ovvero in Astrologia lo studio di come i movimenti dei pianeti in un dato momento della vita influiscono sulla persona, si può arrivare alla previsione di eventi.

Sapendolo in anticipo, dietro consiglio di persone competenti in Astrologia, possiamo fare delle scelte per attenuare o superare i momenti difficili o sfruttare momenti propizi della vita per fare scelte funzionali e vincenti.

Facendo un tema natale personalizzato possiamo ricavare le caratteristiche fisiche del singolo individuo, valutando l’ascendente, le sue attitudini sociali con il Sole, la sua sensibilità o “animus” con la Luna.

La sua intelligenza con Mercurio, il suo modo di amare con Venere, la sua energia fisica con Marte, la sua generosità con Giove, la sua concentrazione con Saturno, la sua creatività con Urano, la sua capacità extrasensoriale con Nettuno e le sue capacità trasformative con Plutone.

Spesso la Astrologia è stata banalizzata da alcuni mezzi d’informazione, perdendo i suoi veri significati.

Non è possibile che tutte le persone dello stesso segno zodiacale possano sperimentare le stesse cose, avendo gli altri 9 pianeti diversi.

zodiaco
Perché si dice che i pianeti hanno i loro luoghi di potenza, di debolezza, di esaltazione, di esilio e di caduta?

Perché le costellazioni, ovvero un insieme di stelle in un determinato luogo dell’universo, sono come i teatri dove gli attori, quindi i pianeti, si possono esprimere al meglio o al peggio, in base alle affinità o dissonanze reciproche.

Fin dai tempi remoti sappiamo dove i pianeti funzionano al meglio secondo la loro natura e dove creano conflitti.

Ma per questo dobbiamo interpretare gli aspetti (trigono, sestile, quadratura, opposizione, congiunzione) tra i vari pianeti.

Quelli benefici, che donano talenti e facilitano il successo in ogni cosa e quelli malefici, che rallentano lo sviluppo armonico perché ci permettono, attraverso le prove, di imparare la natura di quei precisi pianeti che fanno parte del nostro tema natale.

Inoltre, in Astrologia i pianeti e le costellazioni vanno studiate in congiunzione con tutte le stelle dell’azimut, che è la linea o meridiana che parte dal polo sud e sale verso il polo nord.

Non come in genere si pensa, che siano influenti solo le costellazioni che risiedono lungo l’eclittica, che è la linea di passaggio dell’orbita dei pianeti lungo i tropici e l’equatore terrestre.

Il Tema siderale prende in considerazione queste Stelle Fisse, di cui la mitologia ci offre una ampia spiegazione.

Infine potremmo chiederci: “Se disponiamo di libero arbitrio e gli astri inclinano ma non condizionano, come mai quando ad esempio, facciamo un incidente, ci andiamo a rompere proprio le ossa della colonna vertebrale deboli secondo il nostro tema natale o ci ammaliamo proprio in quei punti?

Possiamo rispondere: perché la Astrologia è un arte, che nasce da una saggezza antica!

Lascia un commento